skip to Main Content

Il nostro modo di vestire, il nostro stile, parla di noi. Esprimersi con la moda, come un nuovo look può farti sentire meglio.

Parla del nostro modo di essere, di come siamo caratterialmente, dà evidenza di come ci esprimiamo verso l’esterno e, anche se a volte “l’abito non fa il monaco”, racconta tanto di noi.

Capitano dei giorni in cui siamo sopraffatti o pieni di cose da fare che proprio non badiamo a cosa indossare. Un nuovo look può aiutarci a sentirsi meglio. Basta un semplice paio di jeans, un maglioncino e un paio di stivaletti per sentirci più “confident”, anche se in questo modo non valorizziamo il nostro essere. Esprimersi con la moda, come un nuovo look può farti sentire meglio, quello che facciamo secondo il nostro specifico gusto e personalità.

Un semplice cambio di pettinatura, make-up, un nuovo accessorio, può farci rinascere dai momenti no, migliorando il nostro umore. Esprimersi con la moda, questo è un nuovo modo di essere, principalmente per noi stessi.

Perché se è vero che soprattutto per uscire di casa dobbiamo teniamo ad avere un aspetto ordinato, e ci piace anche averlo in casa con un look comfy, quello che ci fa stare davvero bene è piacere a sé stessi.

Prendiamo come riferimento, per esempio, un look formale spesso richiesto ai colloqui di lavoro, aldilà del contesto in cui ci si troverà, questo stile ci aiuterà a sentirci più sicuri e professionali. Ci avete mai pensato? Oppure, parlando di colori, non è un caso che una persona estrosa voglia indossare colori accesi. Non si tratta di voler attirare l’attenzione ma questi colori vivaci, come il giallo, blu elettrico, il rosso, solo per fare alcuni esempi, solitamente esprimono una personalità solare ed espansiva.

Diverso invece è per chi, essendo più riservato, tende ad indossare capi dalle tonalità più tenui, dal nero, al beige e tonalità di grigi o capi oversize quasi per nascondersi e nascondere la sua fisicità.

Spesso non facciamo caso a questa cosa, ovvero al fatto che indossare certi capi e il modo di indossarli, parla di noi. Ci sono anche persone, però, che volendo nascondere il proprio lato caratteriale, magari più timido e schivo, scelgono di crearsi una corazza. Indossando qualcosa che rappresenta l’opposto di ciò che in realtà caratterialmente è.

Non ci sono tuttavia dei consigli uguali per tutti, la moda è un modo di essere, è soggettivo, certe volte può bastare un paio di orecchini per sentirsi meglio, altre volte preferiamo un abito più elegante, un paio di tacchi per svoltare la giornata. Oppure una piega dal parrucchiere, o meglio ancora, un totale make-over anche senza la necessità di una speciale occasione, per rendere una giornata migliore e unica per noi.

Non importano i colori, gli stili, importa sentirsi sempre sé stessi e mai fuori luogo e inadatti.

Bisogna abbracciare i momenti no ed indossare in questi casi i nostri capi comfort, proprio come comfort zone perché ci sentiamo più tranquilli e tutti li abbiamo nell’armadio!

E se un nuovo look ci aiuta a sentirsi meglio, lasciamoci ispirare dalle tendenze di stagione consigliate da Colette Clothing.

Close search
Carrello
Back To Top